Unity---Centro-estetico-e-salone-di-parrucchieri-a-Milano-centro-Duomo-logo

Dal Lunedì al Sabato
dalle 10:00 alle 20:00

Milano Centro – Missori

Come spegnere il biondo giallo-arancione e come evitarlo con un tonalizzante biondo freddo

Come-spegnere-il-biondo-giallo-arancione-e-come-evitarlo-con-un-tonalizzante-per-capelli-freddo

Tabella dei Contenuti

Una delle ultime tendenze in fatto di moda per capelli è quella delle sfumature fredde, che sta lentamente soppiantando il classico biondo. Anche tu sogni una tinta superba degna di una regina dei ghiacci, sublime ma tagliente come i riflessi del sole su schegge di vetro? Il tonalizzante biondo freddo fa al caso tuo

Forse ci hai anche provato ma il risultato è stato deludente a causa delle sfumature gialle o arancioni che sono emerse pochi lavaggi dopo? Sappi che quello che cerchi è il desiderio di molte donne che, come te, vogliono essere sempre al passo con le ultime mode e donare alla loro chioma un aspetto impeccabile che esprima la loro personalità.

Anche se difficile da ottenere, questo risultato non è impossibile: basta rivolgersi a degli esperti che sappiano esattamente come trattare i tuoi capelli per regalarti la perfezione che meriti.

Noi di Unity Beauty siamo qui, in centro a Milano, per darti tutti i consigli di cui hai bisogno e aiutarti a rimuovere quelle orribili sfumature gialle e arancioni sostituendole con sfumature di ghiaccio che esaltino la bellezza del tuo viso.

Come spegnere il biondo-giallo con un tonalizzante biondo freddo

Partiamo dal problema del biondo-giallo. Per spegnerlo ci sono due possibili soluzioni. La prima, anche se non garantisce risultati professionali, è praticabile anche a casa, e consiste nell’utilizzo di shampoo o maschere anti-giallo.

Il principio di funzionamento si basa sui colori complementari. Infatti, le tonalità nemiche del biondo freddo emergono a causa del pigmento che viene scaricato durante i lavaggi, lasciando fiorire quelli ottone e giallo canarino che tanto detesti. Gli shampoo anti-giallo si presentano di una curiosa colorazione viola, che contrasta proprio il suo complementare giallo.

Questo sistema però presenta un inconveniente: può essere applicato solo durante il lavaggio, e sappiamo che capelli tinti e lavaggi frequenti non vanno d’accordo, in quanto li rendono secchi e opachi.

La seconda soluzione, che invece ti promette un risultato top, è quella di rivolgerti a un salone di bellezza che possa assisterti al meglio. Noi di Unity Beauty siamo specializzati in capelli biondi, e approcciamo il problema con tutta la serietà dovuta alla bellezza della tua chioma.

Il primo passo sarà una consultazione completa da parte della nostra Hair Coach Svitlana Sokol, che identificherà in modo preciso e scientifico il tuo problema ed eseguirà poi una colorimetria, per determinare in modo minuzioso le tonalità di colore di cui i tuoi capelli hanno bisogno per far sparire i riflessi gialli.

La miscela di sfumature così ottenuta ti donerà il biondo perfetto che meriti.

Per ottenere un risultato più uniforme, il trattamento comprende una prepigmentazione, da effettuare prima della colorazione principale per smussare le irregolarità dovute a quel colore giallino.

In alternativa, possiamo pulire i tuoi capelli con un remover color, un processo che pulirà la struttura del capello, rimuovendo i residui del vecchio colore. Questa operazione ti assicurerà una nuova tinta senza stacchi e imperfezioni, ripartendo da zero.

Infine, passeremo alla tonalizzazione, doppia o tripla, che vedremo in seguito in maniera più approfondita.

Come-spegnere-il-biondo-giallo-arancione-e-come-evitarlo-con-un-tonalizzante-per-capelli-freddo-1
spegnere-il-biondo-giallo-arancione-e-come-evitarlo-con-un-tonalizzante-per-capelli-freddo
Come-spegnere-il-biondo-giallo-arancione-e-come-evitarlo-con-un-tonalizzante-per-capelli-freddo-2
Come-spegnere-il-biondo-giallo-arancione-e-come-evitarlo-con-un-tonalizzante-per-capelli-freddo-3

Come eliminare l’arancione con un tonalizzante biondo freddo

Un altro nemico della tinta algida che desideri sono le tonalità arancioni. Queste sfumature fastidiose sono un potenziale effetto di un comportamento sbagliato, ad esempio dovuto ad un’eccessiva esposizione al calore, oppure dovuta al trattamento stesso.

Il decolorante è un prodotto davvero aggressivo sui capelli, e le ossidazioni ad alto volume, specie se eseguite da parrucchieri che non sono più che esperti, possono comportare anche danni alla struttura del capello. Per prevenire questi effetti indesiderati, è decisamente preferibile ricorrere a schiariture più lente e graduali, a basso volume, che hanno il 90% in meno di probabilità di rovinare la costituzione naturale e la salute dei capelli.

Al centro Unity Beauty ti aiuteremo a trovare la soluzione per rimuovere queste imperfezioni, a cominciare dalla colorimetria e dalla biochimica del capello per personalizzare un trattamento tagliato su misura appositamente per te.

Per prima cosa procederemo ad una decolorazione a basso volume, per poi proseguire con una repigmentazione. Questo è un processo che riattribuirà ai tuoi capelli i pigmenti naturali che le tinte e decolorazioni precedenti hanno portato via. Un passaggio fondamentale per garantirti una buona riuscita della colorazione successiva senza altre brutte sorprese, come opacità o una sfumatura non voluta.

L’altra soluzione che metteremo in atto è la neutralizzazione, per annullare i colori indesiderati sfruttando la ruota dei colori per trovare quello complementare.

Infine, anche in questo caso si ricorrerà alla tonalizzazione.

La tonalizzazione: il segreto delle sfumature fredde

Eccoci ora al punto saliente: la tonalizzazione. Si tratta di una colorazione semi-permanente priva di ammoniaca che prevede l’aggiunta di pigmenti diretti, studiata apposta per ridare vitalità e corpo ai capelli spenti. È quindi perfetta per dei capelli danneggiati da decolorazioni indiscriminate.

Questa applicazione non ha un potere schiarente, ma viene utilizzata dopo aver decolorato i capelli, con lo specifico obiettivo di evitare che emergano le tonalità gialline e arancioni che vuoi assolutamente evitare. È perciò più che altro un ottimo sistema di prevenzione dal ridotto impatto sulla salute della tua chioma.

Il tonalizzante biondo freddo infatti, grazie ai bassissimi livelli di perossido, non intacca lo strato di cheratina naturalmente presente, e il colore rimane sulla superficie regalandoti bellissime sfumature ghiacciate.

Se poi vuoi saperne di più su queste tinte all’ultimo grido, puoi leggere questo articolo.

Noi di Unity Beauty siamo esperti di questo tipo di trattamento e, se deciderai di venirci a trovare, sapremo indicarti la soluzione giusta per raggiungere il tuo sogno di una brillante chioma color neve o biondo freddo senza il minimo riflesso giallo.

Ti accoglieremo con tutto il nostro calore per farti sentire a casa e, una volta che avrai visto il risultato finale, non farai altro che ammirarti allo specchio. Per avere una panoramica più ampia dei nostri servizi clicca qui

Unity---Centro-estetico-e-salone-di-parrucchieri-a-Milano-centro-Duomo

Trattamento Omaggio

Ricevi un Trattamento Curativo Express in Omaggio! Iscrivi alla nostra newsletter!

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente!

Articoli

unity-logo-centro-estetico-e-parrucchiere-2

Ricevi UN TRATTAMENTO curativo express in OMAGGIO PER I tuoi capelli

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente!